Miss Arte Moda, vince Alessia

Mediagallery

Miss Arte Moda Italia è il concorso nazionale che mette in risalto la bellezza ed il talento delle concorrenti nei luoghi del gusto e del bello, sia da un punto di vista culturale che di qualità. Il concorso, dopo la importante e suggestiva presentazione di Roma di fine Marzo, è “sbarcato” ufficialmente a Livorno e lo fa come suo solito in maniera ridondante ed in grande stile, nella suggestiva cornice dell’Nh Grand Hotel Palazzo. Il prestigioso cinque stelle di Livorno della catena alberghiera Nh Hotel Group, dove ragazze selezionate hanno indossato abiti eleganti, alternandosi negli scatti fotografici sia all’interno dell’albergo che nel giardino privato esterno. Il servizio d’ordine è stato garantito dai 2 body guard a disposizione della organizzazione nazionale, che hanno seguito passo passo le ragazze. In questo evento ha partecipato un membro dell’ufficio stampa nazionale, 2 fotografi ed un assistente fotografo, che si sono alternati negli scatti alle miss.
I media partner del concorso nazionale sono la Tv Italia 7 e Radio Bruno Toscana. La sera le ragazze hanno sfilato all’interno del prestigioso locale La Dolce Vita di Livorno, in abiti della boutique Promenade e propri, alcune divertendosi in esibizioni. La serata è stata organizzata e condotta dall’agente esclusivista provinciale del concorso nazionale Miss Arte Moda Italia Eos Eventi e Sport. La giuria esclusiva e di qualità è stata composta dal Notaio De Paola Gianluigi, presidente, che ha convalidato la votazione. Michele Borghetti, Campione del mondo degli sport della mente Pechino 2014, Campione del mondo di dama inglese Livorno 2013, Campione dei giochi olimpici della mente Lille 2012, Recordman mondiale imbattuto del gioco bendato contro 23 avversari, Varazze 2003, 47 volte campione italiano. Maurizio Mian, imprenditore, una delle famiglie più importanti del settore della ricerca scientifica farmaceutica italiana. Milly Iovino titolare società Grafostile. Matteo Bernini, vice campione di dama italiana.

Negli intermezzi della serata abbiamo avuto una esibizione di simultanea bendata del campione del mondo Michele Borghetti ed una esibizione di Gianfranco Borghetti che si è cimentato nel calcolo del giorno delle settimana dalla nasciata di gesù cristo fino all’anno 4000

La ragazza vincente della serata interprovinciale Miss Arte Moda Italia è stata Alessia Morucci di Livorno che ha ricevuto un importante gioiello della gioielleria Meucci di Vicarello, seconda classificata Carlotta Barsotti di Pisa, terza classificata Deborah Pini di Firenze, a seguire Camilla di Livorno, Giada di Empoli, Viola della provincia di Livorno e Giulia di Firenze. Tutte le ragazze hanno avuto un abbonamento gratuito trimestrale dell’agente provinciale Eos Eventi e Sport, prodotti Gilcagnè attribuiti in base alla classifica, le rose del fiorista La Rosa Blue, le magliette ufficiali delle Miss prodotte dalla Clickshirt. Altri sponsor della serata con altri premi sono stati Casa Museo Gualerci Nicola, F.lli Santucci, Grafostile.

Riproduzione riservata ©