Il corto di Vivaldi a Montenero

Mediagallery

“Mi Amor” a Tocca le Stelle a Montenero” lunedì alle 21.30. Il cortometraggio del regista livornese Umberto Vivaldi Jr. parla di una ragazza della Livorno dell’800 (Annalisa Arena) che dopo aver fatto una specie di seduta magica con sua nonna(Katia Querci) e sua sorella (Virginia Ciangherotti) viene catapultata nel futuro, ai giorni nostri. Incontrerà un ragazzo (Valerio Giorgi) Tra i due nascerà un amore sincero, ma il tempo di tornare indietro nel tempo è vicino….

Le riprese sono state effettuate interamente a Livorno, tra gennaio ed aprile, il progetto ha avuto l’appoggio da parte della Livorno Film Commission per la tematica affrontata, e lunedì 1° settembre alle ore 21:30 sarà
proiettato pubblicamente per la primissima volta in piazza del Santuario, in occasione della festa
“Tocca le stelle a montenero”.

“Dopo la prima, vorrei inviare il film ai vari concorsi e festival nazionali inerenti ai corti indipendenti – ha commentato il regista Vivaldi Jr – difatti questo progetto è stato effettuato con pochissimi soldi e pochi mezzi, ma anche con tanta volontà da parte di tutta la troupe. Dopo progetti più focalizzati sul sociale, come l’altro corto “La via degli aranci”, incentrato sul tema del bullismo, ho voluto sperimentare questo genere più fantastico ed incentrato sull’amore.”

Lunedì 1° settembre oltre alla proiezione del cortometraggio, interverranno il regista e gli attori per rispondere alle domande del pubblico, si esibirà dal vivo anche Matteo Freschi, autore della colonna sonora, da cui prende il titolo il cortometraggio “Mi Amor”. La serata sarà presentata dall’attore
teatrale Gianluca Arena, prezzo del biglietto 3€.

 

 

Riproduzione riservata ©