Mercenari Softair e camminatori uniti per beneficenza

Mediagallery

I Mercenari Softair Club Livorno e i “camminatori folli” uniscono le forze per un giorno e organizzano un evento il cui scopo è quello di raccogliere fondi per il parco inclusivo che quest’ultimi stanno costruendo e per  far conoscere il softair. La gara si svilupperà in un percorso di 5 obj (obiettivi) all’interno dei primi tre saranno poste delle sagome fisse e mobili, il quarto sarà un obj sniper dove i concorrenti saranno equipaggiati con attrezzatura sniper (fucile, ghillie suit,binocolo, telemetro) fornita dall’organizzazione. Il quinto sarà in modalità splinter cell (uno contro uno) per un totale di circa 50 minuti. Possono partecipare ragazzi ed adulti di tutte l’età, i concorrenti saranno divisi in due categorie under e over  14. La società livornese metterà a disposizione (per chi non la possiede) fucile e maschera di protezione gratuitamente. L’inizio della gara è per le 13 e il tutto durerà fino alle 17,30 circa. Il costo dell’iscrizione è di 20 euro. Al momento dell’iscrizione ogni concorrente potrà scegliere il proprio orario di partenza (le iscrizioni possono avvenire anche telefonicamente), ricordando che in caso di parità verrà disputata una finale in modalità slinter cell per stabilire il vincitore. Per info più dettagliate rivolgersi all’asd Mercenari Softair Club Livorno nella propria sede al Mercatino Americano (stazione marittima) oppure al telefono  331.96.16.822  (Francesco)

Riproduzione riservata ©