Mayor von Frinzius “Tutti esauriti”: al via la prevendita

Mediagallery

Da martedì 6 maggio alle 17, al via la prevendita per il nuovo spettacolo della Compagnia Mayor Von Frinzius prodotto con la Fondazione Teatro Goldoni dal titolo “Tutti esauriti. Quel qualcosa che non trovo” . Il debutto è previsto per il prossimo 6 giugno al Teatro Goldoni, dove i ragazzi della Compagnia porteranno in scena l’idea della natura finita delle cose in tutte le possibili sfaccettature: tutto è destinato ad esaurirsi, gli uomini, le passioni, la politica, la pazienza, la normalità….la vita. In “Tutti esauriti” i registi si divertono a giocare in modo più o meno esplicito con il doppio significato del termine esaurimento: ci troviamo, quindi, di fronte ad una continua evocazione non soltanto di vicende che in un qualche modo portano all’ esaurimento mentale, quanto di situazioni in cui improvvisamente ci rendiamo conto della caducità di ciò che ci circonda. Vengono, così, raccontati episodi storici che hanno marcato in modo indelebile la decadenza della nostra nazione, dibattiti filosofici-scientifici che hanno perso il loro significato nel momento in cui è stata stabilita una unica verità, scene in cui gli attori stessi esplicitano il loro esaurimento mettendo a nudo la loro fragilità. Forse è proprio la consapevolezza del nostro destino a spingerci verso una ricerca incessante “di un qualcosa” che in realtà ciascuno di noi spera di non trovare mai. Tutto questo si unisce sul palco al movimento inesauribile dei corpi che da anni caratterizza il lavoro dei Mayor, come se ci fosse la volontà da parte dei registi di creare un marcato contrasto. La regia dello spettacolo è di Lamberto Giannini, Aurora Fontanelli, Claudia Mazzeranghi, Francesca Vivarelli e Lucia Picchianti; è coprodotto dall’Associazione Haccompagnami, dalla Fondazione Goldoni in collaborazione con la Circoscrizione Due. Sarà possibile acquistare i biglietti (intero 15 euro, ridotto under trenta 12 euro) a partire da martedi 6 maggio presso la biglietteria del teatro Goldoni con il seguente orario: dal martedì al sabato dalle 17.00 alle 20.00 e sabato dalle 10.00 alle 13.00. Il giorno 6 maggio saranno acquistabili al massimo 5 biglietti a testa, mentre dal secondo giorno non ci sono limitazioni d’acquisto.

 

Riproduzione riservata ©