Un noto livornese in Tv nel programma di Bonolis. Il VIDEO

Mediagallery

CLICCA E GUARDA IL VIDEO – (MINUTO 5’30”)

Hai scaricato la NUOVA APP di Quilivorno.it?

Il comico Claudio Marmugi concorrente nella trasmissione di Bonolis “Avanti un altro” su canale 5. Ieri, 15 dicembre, è andata in onda la puntata speciale della domenica, in cui si gioca per beneficenza, dove hanno partecipato tutti i personaggi legati al mondo dell’informazione. Marmugi è stato chiamato quale giornalista del Vernacoliere, il mensile satirico per il quale scrive dal 1989. A fine novembre c’è stata la registrazione della puntata che ieri, appunto, è andata in onda.
Il nostro illustre concittadino è scivolato su due domande dell’informazione di altri tempi. “Nell’antica Grecia, alle olimpiadi, comunicavano con il piccione per dire i nomi dei vincitori?” La risposta è “sì” ma Claudio ha risposto “no”. E dopo aver risposto correttamente ad altre due domande, una sull’sos e una su colombo, gli è stato posto un quarto quesito. “Il telegramma quante parole al massimo può contenere? 50 o 500?”. “Ho risposto 50 perché se dicevo 500 ed era sbagliato sai che figura…” dice scherzando Marmugi. E così è uscito.

Riproduzione riservata ©