Libri: “Il mito di Byron”

Mediagallery

Il giorno 22 novembre 2014 alle ore 17,30 si terrà a Montenero, nella sala del ristorante Montallegro Orlandi, la presentazione del libro “L’estate di un Ghiro – Il mito di Lord Byron” a cura dell’autore, Vincenzo Patanè. Lord Byron a Montenero ha dedicata l’omonima via in ricordo del suo soggiorno nel “lontano” 1822. Il libro, diviso in sedici capitoli, è un saggio biografico sulla figura del poeta, ricostruita attraverso le sue lettere e le sue opere, documentate ed in parte inedite in Italia. Un appendice racconta le vicissitudini ed i contenuti del “Don Leon”, un opera anonima dell’ottocento su Lord Byron, estremamente intrigante e sconosciuta in Italia.
Ne risulta un profilo esauriente che affronta con profondità ogni aspetto della sua personalità, dall’energia vitale che lo contraddistinse al bisogno di trasgressione, dagli innumerevoli amori alla lotta per l’indipendenza italiana e greca. La società in cui visse si scandalizzò dei suoi comportamenti e nello stesso tempo ne rimase straordinariamente affascinata.
Poche persone al mondo hanno goduto in vita di una così grande fama che ancora oggi lascia il segno.
L’autore, nato ad Acireale ma napoletano per essenza e cultura, Vincenzo Patanè insegna storia dell’arte a Venezia, ove risiede. Ha scritto numerosi libri fra cui: Cinema & pittura; Shakespeare al cinema e 100 classici del cinema gay.
Ha fatto parte di giurie di festival cinematografici, ha partecipato a dibattiti, conferenze e rassegne su arte, cinema, islamismo, la realtà ed il modo di vivere gay. Attualmente scrive per “Pride” e collabora con Radio Popolare.

 

Riproduzione riservata ©