Libri in vernacolo protagonisti a “La Persiana”

Mediagallery

Al ristorante “La persiana” venerdì 13 novembre alle 20.30 verranno presentati due libri che fanno parte della collana Vernacolo delle edizioni Erasmo. Il primo “Chi è Gagarinne?” è una commedia che sviluppa la storia di un viaggio in Russia da parte di una vecchia livornese. Ovviamente , non avendo mai viaggiato per tutta la sua vita, si ritrova spaesata nella megalopoli Mosca e cerca in tutti i modi qualche appiglio che la possa ricondurre alla sua città, Livorno. Quando durante una visita al museo, la guida le mostra il ritratto di Gagarin, la vecchia lo scambia col tortaio di Via del Cardinale.
Nel secondo “Ciakke si gira” invece la stessa famiglia è alle prese con una truffa cinematografica. Una troupe arriva a Livorno per ambientare un film. Tutti i creduloni e aspiranti attori accorrono. Il regista decide dopo vari provini di far recitare la vecchia. E se ne vedono delle belle. La commedia è tratta da una storia vera. Nel 97 cinematografati romani arrivarono a livorno per girare un film e mezza città cadde nel tranello. Nel libro si narra anche la storia di questi eventi.

Riproduzione riservata ©