L’Ensemble Bacchelli ai Sama in “Musica per il Prato”

Mediagallery

Domenica 28 giugno una sintonia di mare, musica, buon cibo e soprattutto beneficenza. Il Prato per una sera “si trasferisce” ai Bagni Sama, a Antignano (via del Littorale 196/202). Dalle ore 20 un concerto dell’Ensemble Bacchelli e dalle 21.30 una cena a buffet.
Proseguono dunque le iniziative nell’ambito della raccolta fondi per la ristrutturazione del tetto della palestra dell’Associazione Sportiva Handicappati Livorno che ha organizzato l’evento.

Per info e prenotazioni: 0586/589740 – 329/7322005

L’Ensemble Bacchelli, diretto da Rita Bacchelli, è un complesso musicale che nasce nel 2005, composto in gran parte da giovani strumentisti. è un’orchestra completa composta di archi, fiati, arpa, pianoforte, tastiera e percussioni. Ha al suo attivo molti concerti, apprezzati da un pubblico sempre più vasto ed affezionato. Il repertorio dell’Ensemble comprende generi musicali più disparati, dal barocco al classico, dall’opera lirica all’operetta, dalla musica di tradizione a quella popolare fino a spaziare sulle colonne sonore del cinema. Rita Bacchelli oltre a essere direttore dell’orchestra ne è anche violino e solista.

Si ricorda che grazie alla Notte Blu di sabato scorso organizzata al Prato con l’attore Aldo Bagnoli, danze scozzesi, un reading ideato e curato da Sandra Mazzinghi, musica e la direzione di Martina Salsedo, il contatore è schizzato a 19.069, incrementato solo con questa serata di ben 1350 euro.

Facebook: Il Prato un tetto per la palestra

Intervista a Rita Bacchelli

Musica, mare, buon cibo e beneficenza: cosa ti aspetti da questa serata?
L’arte e in particolare la musica è un linguaggio universale che arriva diritto al cuore. E poichè noi suoniamo proprio con il cuore e la passione , speriamo di inviare a tutti questo messaggio di solidarietà e impegno sociale.
Un’orchestra, quella che dirigi,composta da molti giovani… che hanno detto dell’adesione a questo progetto benefico?
Sì l’Ensemble Bacchelli, composta in prevalenza da giovani musicisti è sempre pronta a donare la sua musica, il suo entusiasmo e soprattutto la sua disponibilità per una causa così nobile!
Sai, il contatore per ripristinare il tetto della palestra  è sui 19mila euro…
E allora facciamo salire il contatore più in alto possibile con un programma scoppiettante….
E quale sarà il programma del concerto?
Mascagni, Puccini, Bizet, Brahms e colonne sonore di grandi films con la soprano Arianna Rondina che colorerà con la sua splendida voce arie da Boheme, Gianni Schicchi di G.Puccini e Carmen di G.Bizet.
Un invito ai lettori di Quilivorno.it per domenica sera?
E allora venite numerosi ad ascoltare buona musica ,assaggiare buon cibo , respirare aria di mare e soprattutto… partecipate a questo nostro progetto !

 

 

Riproduzione riservata ©