“Le Quattro Stagioni” di Vivaldi al Grand Hotel Palazzo

Mediagallery

Domenica 17 aprile alle ore 17.30, presso il NH Grand Hotel Palazzo. Vivi San Jacopo ripropone il ritorno di una musicista d’eccezione, Chiara Morandi violino solista di fama internazionale , con grandi riconoscimenti e vincitrice di oltre 15 concorsi nazionali ed  internazionali. Domenica sara’ in  veste di  maestro concertatore  dell’ EstrOrchestra, gruppo d’archi, con un organico di  più’ di 15 giovani e valenti professionisti provenienti da tutta Italia, nato nel 2011 e che ha recentemente dato vita ad un’ Associazione per garantire uno sbocco lavorativo su palcoscenici italiani ed internazionali a giovani artisti.

Un programma che propone alcuni fra i più noti brani del repertorio barocco come le  ” Quattro Stagioni ” di  Antonio Vivaldi accostate a due concerti tratti dalla raccolta L’Estro Armonico.

Un programma di piacevolissimo ascolto, un pomeriggio da non perdere.

Chiara Morandi

Violinista e violista, ha studiato violino con Andrea Tacchi al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze e successivamente con Nicolas Chumachenco alla Musikhochschule di Freiburg (Germania) nei corsi “Orchestermusiker” e “Solist” diplomandosi sempre con il massimo dei voti. Si è inoltre diplomata in viola con il massimo dei voti, la lode e la Menzione d’Onore presso l’Istituto Musicale Pareggiato “P. Mascagni” di Livorno.
Si è perfezionata in violino con Yulia Berinskaya e con Salvatore Accardo presso l’Accademia W. Stauffer di Cremona e l’Accademia Chigiana di Siena e in musica da camera con Bruno Canino, Alexander Lonquich, Rocco Filippini, il Trio di Trieste, il Trio di Parma ed il Trio Altenberg. Per la viola ha seguito i corsi di Antonello Farulli e Michael Kugel. Ha partecipato a vari Concorsi Nazionali ed Internazionali conseguendo 15 Primi Premi. Nel 2006 ha vinto il Concorso per Spalla dei Secondi Violini all’ORT-Orchestra Regionale Toscana, ruolo che ricopre tuttora e nel 2009 il Concorso Internazionale per Violino bandito dal Teatro alla Scala di Milano. Nel 2010 ha vinto l’audizione per Prima Viola all’ORT-Orchestra Regionale Toscana. Si è esibita in tutta Europa in numerosi recital solistici, fra cui in duo con il famosissimo chitarrista americano Eliot Fisk, con i pianisti Bruno Canino e Pier Narciso Masi, a Festival Internazionali e con diverse orchestre come Spalla e in qualità di Solista tra cui l’ORT, l’Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo, la Mihail Jora di Bacau, la JKP e la MHS Orchester di Freiburg, il Teatro Carlo Felice di Genova. Alla carriera di strumentista affianca con grande passione quella di docente: attualmente ricopre la cattedra di Violino presso l’Istituto Musicale Pareggiato “P. Mascagni” di Livorno.

 

Prenotazioni biglietti consigliate al 329 82 26 970 o inviando nome e cognome e numero prenotazioni alla email [email protected]

Biglietti disponibili da1 ora prima dello spettacolo acquistabili nella hall .

Posti non numerati.
Drink opzionale sulla spettacolare Terrazza del NH Grand Hotel ( 5 euro), senza bisogno di prenotazione, o prima o dopo il concerto

Riproduzione riservata ©