Kutufà strappa una dama al campione del mondo

Mediagallery

Il campione del mondo di dama, il livornese Michele Borghetti ha sfidato, bendato, il presidente della provincia Giorgio Kutufà, il giornalista Francesco Gazzetti e il capo di gabinetto della Provincia Luca Lischi che ha sostituito last minute l’assenza del sindaco Filippo Nogarin. All’interno della bellissima cornice del Museo di Storia Naturale di Villa Henderson è andata in scena questa particolare sfida di ingegno e astuzia. Tra gli sfidanti, il più bravo è stato proprio il presidente Kutufà che, pur dovendosi arrendere alla bravura del campione del mondo, è riuscito a fare una dama che rappresenta di per sé una gran bella vittoria vista la caratura dell’avversario. Ad alzare bandiera bianca per primo, dopo aver provato in tutti i modi a contrastare Borghetti, Luca Lischi. Poi Gazzetti che ha abbandonato la gara rimanendo con tre pedine.
Prima di questa sfida alla cieca Borghetti aveva giocato in simultanea contro 20 avversari: tutti liquidati in circa 40 minuti.

Riproduzione riservata ©