Il Teatro degli Orrori, sabato al The Cage

Mediagallery

Sabato 14 novembre la band più rappresentativa del Rock Italiano contemporaneo torna al The Cage per presentare i brani del suo album omonimo – Opening act Nadar Solo.  A tre anni di distanza dal precedente “Il mondo nuovo”,  è uscito venerdì 2 ottobre il quarto, omonimo album de “Il Teatro degli Orrori”: dodici tracce che, come pugni in faccia, dipingono l’affresco di un’Italia allo sfacelo con disarmante ironia e sarcasmo. Un viaggio nella società italiana affrontato con la rabbia viscerale e lo struggente disincanto che contraddistinguono la band.

“Il teatro degli orrori” è un disco che si spinge verso un rock più definito ed essenziale ma anche più ricercato, sottolineando il nuovo corso intrapreso dal gruppo, dove spicca l’attenzione poetica ai testi che da sempre contraddistingue la scrittura di Pierpaolo Capovilla.

Un album pensato e scritto per essere suonato live, la dimensione naturale de Il Teatro degli Orrori dove la band si esprime al meglio e sviscera tutta l’energia e la furia dei propri brani. In apertura i Nadar Solo: chitarra, basso e batteria, da Torino con furore. Alternative rock raffinato e grintoso, che ti incanta con la poesia dei testi per poi stravolgerti con l’energia del sound.

Ingresso € 15 + d.p. Info: 392-88.57.139 (Cage Line) [email protected],  www.thecagetheatre.it. Prevendite aperte su circuito Booking Show

Dopo il concerto come ogni sabato, ad ingresso libero, si balla con My Generation – Cage Night Party, in consolle Gaew & Circle Line.

Venerdì 13 novembre grande ritorno dei ragazzi e le ragazze dell’Orto Dance al The Cage, dopo il successo registrato durante le serate di Ottobre 2015, il gruppo capitanato da Matteino Dj è pronto a farvi divertire e danzare fino a tarda notte. Ingresso 8 euro, prima consumazione compresa, dalle 24.00 alle 01.00 Ingresso 5 euro, prima consumazione compresa.

 

Riproduzione riservata ©