Il Festival Sanctae Juliae continua. Il programma

Mediagallery

Il Festival Sanctae Juliae, organizzato dall’Associazione Corale Domenico Savio di Livorno, celebra la Settimana Santa con un concerto dedicato allo Stabat Mater di G. B. Pergolesi. Insieme al brano di Pergolesi, su testo di Jacopone da Todi, per soprano, mezzosoprano, archi e basso continuo verrà eseguitò il Quartetto per archi di Monsignor Lelio Bausani, sacerdote e fondatore della Corale Domenico Savio che nel 2015 festeggia 50 anni dalla Fondazione.

Il gruppo strumentale formato da Danilo Oliveira, primo violino – Eva Maddalena Grossenbacher, secondo violino, Valentina Gasperetti, viola – Fernando Costa, violoncello, composto da giovani musicisti  provenienti da vari paesi con in comune il percorso formativo all’Istituto di Alto perfezionamento di Berna in Svizzera, sarà affiancato da Paolo Tommasi, contrabbassista docente dell’Istituto P. Mascagni di Livorno e da Emanuele Lippi all’organo. Le soliste saranno Lucia Grieco, soprano, e Tiziana Fabietti, mezzosoprano.

Ancora una volta le eccellenze della Musica si incontrano nella splendida cornice di Santa Giulia in Livorno, location prestigiosa messa a disposizione dall’Arciconfraternita di Santa Giulia, che per l’occasione, dalle 20,30 darà la possibilità a chi vuole di visitare l’Oratorio di San Ranieri, attiguo ai locali del concerto: una perla rara del patrimonio architettonico della Diocesi labronica. Il Festival, di cui Marta Lotti è Direttore Artistico, è realizzato in collaborazione con il Comune di Livorno, la Diocesi di Livorno, la Venerabile Arciconfraternita di Santa Giulia e numerosi altri sponsor.

Il Calendario dei prossimi eventi, che va dal 18 aprile al 16 maggio, si concluderà con il concerto della Corale Savio affiancata ancora una volta da una solista d’eccezione: Maria Luigia Borsi, soprano, fin da bambina parte del gruppo Domenico Savio ed ora solista affermata a livello internazionale.Tutti i concerti sono ad ingresso libero, ed è consigliata la prenotazione: [email protected]

I dettagli del festival su www.donleliobausani.it, sito che illustra la figura del Fondatore della Corale Savio, Monsignor Lelio Bausani, sacerdote e musicista, formatore dal 1965 di centinaia di giovani musicisti.

Riproduzione riservata ©