Grande successo per l’evento “L’8 Diversamente”

Mediagallery

Una serata alternativa e fantastica: domenica sera una folla di persona, più di 200 hanno partecipato all’apericena “L’8 diversamente” alla sede del Prato, organizzata dai volntari del Meet up Storico di Livorno e dall’Associazione Sportiva Handicappati Livorno (A.S.Ha.L.) per una festa della donna all’insegna dell’arte in molteplici sfaccettature: una mostra a tema del pittore Riccardo Rela, il maestro Luigi Agostini che ha proiettato un video estratto dal suo spettacolo “Mitogenesi” in cui un atto è ispirato appunto al mito del femminino: un susseguirsi di  nomi e volti e scene di grandi donne del passato insieme alla musica suonata e cantata dal vivo. E poi letture su temi attuali a cura delle scrittrici Sandra Mazzinghi e Stefania D’Echabur. Alessandra Rossi con la sua voce da soprano ha incantato e emozionato, così come anche la voce graffiante della bellissima Martina Salsedo. In chiusura una suggestiva interpretazione di Cinzia Pasquini. La serata è stata condotta da Lino Riccobono. Non sono mancati aperitivi e cibo di qualità.

I cittadini hanno risposto con entusiasmo al richiamo di questi instancabili volontari che dal 22 novembre scorso hanno iniziato a ristrutturare la struttura de “Il Prato”, una struttura comunale gestita dal Comitato Unitario Pro Handicappati che necessita di importanti interventi, tra cui, il più urgente è il tetto della palestra che veramente è in pessime condizioni.

Nella serata di domenica sono stati raccolti 900 euro e così il traguardo dei 50.000 che necessitano per i lavori del tetto della palestra del Prato è un po’ più vicino.

Info: 347-67.647.65

facebook:  il prato un tetto per la palestra

Riproduzione riservata ©