Gran Galà dell’operetta al Modigliani Forum

L’appuntamento è per giovedì 23 luglio alle 21,30, ingresso libero. Per informazioni chiamare 339-77.68.203

Mediagallery

Giovedì 23 luglio alle ore 21,30 al Modigliani Forum, il Palasport di Livorno, nell’ambito della festa Nazionale del Partito Democratico dedicata ai trasporti, torna la magia dell’Operetta con lo spettacolo musicale  “Gran Galà dell’Operetta” presentato dalla Compagnia Lirica Livornese. Verranno presentate  sul grande palco allestito all’interno del Modigliani Forum un’antologia in due tempi di arie e duetti tratte da celebri operette italiane ed europee come l’Acqua Cheta, Il Paese dei Campanelli, La Scugnizza, La Duchessa del Bal Tabarin, Cin Ci Là, Al Cavallino Bianco, Il Paese del Sorriso, Madama di Tebe e celebri macchiette di varietà e avanspettacolo. L’operetta, questo genere di spettacolo nato in Francia verso la metà del 1800, che fonde prosa, musica, comicità e danza in una sontuosa cornice di scene e costumi con le sue storie d’amore dal sapore fiabesco ed etereo, vedrà la partecipazione della grande caratterista Viviana Larice, ultima erede del varietà e della rivista italiana che per oltre venti anni ha lavorato al fianco di Macario, Nino Taranto , Lino Banfi e il grande Totò in spettacoli come Febbre Azzurra, Pop a tempo di Beat, Masaniello, le sei mogli di Erminio IIIV,  del cantante Massimo Gentili, della simpatica e frizzante soubrette Paola Pacelli, del brillante Franco Bocci con la partecipazione straordinaria di Annalena Lombardi che per molti anni è stata la prima soubrette della compagnia di operette di Sandro Massimini . La direzione musicale al pianoforte sarà di Stefania Casu .  L’ Operetta con la sua frivolezza e leggerezza vi darà serenità e divertimento di cui oggi ne abbiamo veramente bisogno. L’appuntamento è per giovedì 23 luglio alle 21,30, ingresso libero. Per informazioni chiamare 339-77.68.203.

Riproduzione riservata ©