Goldoni, guida all’ascolto al concerto di Carnevale

Per meglio conoscere in anteprima il “Concerto di Carnevale” in cartellone l'11 febbraio lunedì 8 febbraio, alle ore 17, la “Guida all’ascolto” nella Sala Mascagni attigua al foyer del teatro

Mediagallery

Divertirsi con la musica e rinnovare con allegria il piacere dell’ascolto: è quanto si propone il “Concerto di Carnevale” che il Teatro Goldoni ha messo in cartellone per il prossimo 11 febbraio, con la direzione d’orchestra di un autentico maestro quale l’americano Timothy Brock sul podio ed alla guida dell’esperta Orchestra della Toscana in collaborazione con il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze e l’Istituto Superiore di Studi Musicali “R.Franci” di Siena (e stasera 8 febbraio alle ore 21 in Goldonetta il film “Niente può fermarci”).
Per meglio conoscere in anteprima ed apprezzare il ricco programma musicale scelto per l’occasione, che prevede pagine brillanti di Gershwin, Musorgskij, Rota, fino al fantastico “The Typewriter” di Anderson, dove lo strumento solista è addirittura una macchina per scrivere, il Goldoni invita il pubblico e gli appassionati a partecipare alla prossima “Guida all’ascolto” prevista per lunedì 8 febbraio, alle ore 17 presso la Sala Mascagni attigua al foyer del teatro. Per l’occasione, il M° Daniele Salvini illustrerà con video ed ascolti tratti da esecuzioni celebri i brani in programma, fornendo per ogni titolo notizie interessanti riguardo la sua genesi insieme a quelle del suo compositore.
La partecipazione alla Guida all’ascolto è ad ingresso libero.

Biglietti ancora disponibili per assistere al concerto presso il botteghino del Goldoni (tel. 0586 204290) martedì e giovedì ore 10-13, mercoledì, venerdì e sabato con orario 17-20; nei giorni di spettacolo la biglietteria aprirà alle ore 19; prezzi (formula Auditorium): ragazzi dai 6 ai 16 anni con genitore € 7; giovani dai 16 ai 30 anni € 12; ridotti ed interi dai 20 ai 23 €. Tutte le informazioni su www.goldoniteatro.it

Riproduzione riservata ©