Galleria Le Stanze, incontro sul paesaggio

Mediagallery

«Dialogo Aperto – Il paesaggio tra realtà e astrazione». S’intitola così l’incontro aperto al pubblico che si svolgerà mercoledì 22 aprile, ore 17, alla galleria «Le Stanze» di via Roma 92/a. Il dibattito vedrà la partecipazione dello scrittore e studioso d’arte Giorgio Mandalis, già docente in materie umanistiche al Liceo Cecioni di Livorno, dello storico dell’arte Gianni Schiavon e del direttore della galleria «Le Stanze» Giacomo Romano. Coordinati dalla giornalista e critica d’arte Alice Barontini, gli intellettuali approfondiranno il concetto di paesaggio nel mondo dell’arte, esaminandolo nelle sua più ampia espressione. L’incontro prenderà spunto dall’omonima mostra allestita fino al 30 maggio alla galleria «Le Stanze», dove appunto il tema del paesaggio nell’arte viene raccontato e declinato nelle su più varie forme, dal simbolismo di fine ‘800 all’astrattismo del ‘900. Sono esposte, infatti, opere macchiaiole di fine ‘800 come l’acquerello «Canale a Venezia» di Vincenzo Cabianca, esempi di pittura simbolista come la «Danza dei pavoni» di Mario de Maria del 1885, opere da inserire nel divisionismo di Benvenuto Benvenuti come «Terra Volterrana» del 1930, dipinti del periodi blu di Renato Natali come «Rotonda d’Ardenza» e poi ancora lavori di Giovanni March, Ottone Rosai, Giovanni Costa, Amedeo Lori, Gino Romiti e Voltolino Fontani.
La mostra è aperta dal lunedì al sabato in orario 9-12.30 e 16-20.
Per ulteriori informazioni: www.gallerialestanze.it, telefono 0586-18.63.558

Riproduzione riservata ©