Domenica “Chapiteau” al Nuovo teatro delle commedie

Mediagallery

Domenica 22 novembre alle 17 torna il teatro ragazzi al Nuovo Teatro delle Commedie con la Fondazione Theodora Onlus che presenta lo spettacolo “Chapiteau”, basato sul libro “Chapiteau” di Jean-Léonard de Meuron e Véronique Peccoud. Lo spettacolo, attraverso la storia del clown e del suo circo, tratta il tema della perdita e della capacità di ricominciare e ripartire accettando i cambiamenti. Sul palco appare una valigia da cui esce un tendone da circo con i suoi personaggi classici: il domatore con il suo leone, la trapezista, l’uomo forzuto e il clown. Il circo inizia e continua con successo finché il clown non perde il suo «naso rosso». Lo spettacolo non è più come prima e nulla sembra più funzionare. Lo spettacolo nasce dal desiderio del dottor Sogni di Fondazione Theodora Onlus di raccontare attraverso una metafora poetica, le emozioni degli incontri in ospedale. Da questo bisogno, l’idea di mettere in scena il libro “Chapiteau “di Jean-Léonard de Meuron amico della Fondazione Theodora in Svizzera e Veronique Peccoud, che racconta la storia della vita del circo e della perdita del naso rosso da parte del clown. Il dottor Sogni della Fondazione Theodora è un artista specificamente formato per offrire al bambino in ospedale e alla sua famiglia un prezioso aiuto nell’affrontare la difficile prova del ricovero. La Fondazione Theordora onlus e’ presente da sei anni nel reparto di pediatria dell’ospedale Riuniti di Livorno.
Ingresso 7 euro. Prevendite online su www.nuovoteatrodellecommedie.it.
Per maggiori informazioni e per prenotazioni 0586 1864087 o mail [email protected]

Riproduzione riservata ©