Corsi di cinese a Villa Letizia

Mediagallery

Ripartono anche quest’anno i corsi di cinese, organizzati dal Polo Universitario Sistemi Logistici di Livorno, in collaborazione con l’Istituto Confucio di Pisa.
Sono previste due tipologie di corsi: il corso di cinese commerciale di base (della durata di 80 ore), rivolto a coloro che, per lavoro o interesse personale, desiderano acquisire conoscenze linguistiche di base per entrare in contatto con il mondo cinese e sviluppare le relazioni commerciali ed il corso di conversazione (di 50 ore), rivolto a coloro che hanno qualche conoscenza della lingua cinese e desiderano migliorarla, in particolare per quanto riguarda il vocabolario commerciale.
Le lezioni si svolgeranno a Villa Letizia (via dei Pensieri, 60) e saranno tenute da un insegnante madrelingua, selezionato dal Ministero dell’Educazione Cinese, tra i docenti qualificati per l’insegnamento del cinese agli stranieri. Per poter partecipare è richiesta la conoscenza della lingua inglese. Per il Corso di cinese commerciale di base la quota di partecipazione è di 500 euro; per il Corso di conversazione è di 350 euro.
Sono previste tariffe agevolate per gli studenti delle scuole superiori e medie della Provincia di Livorno, per gli studenti universitari e per le zziende che iscriveranno più di due partecipanti; la quota include la partecipazione alla lezione ed il materiale didattico. Ai partecipanti, che non ne abbiano già usufruito in precedenza, sarà riservata la possibilità di partecipare all’eventuale bando delle borse di studio, emanato dallo Hanban di Pechino (Dipartimento del Ministero dell’Educazione cinese), per un viaggio di studio in Cina.

Per entrambi i Corsi, la domanda di partecipazione, da presentarsi sull’apposito modulo, disponibile sul sito: http://www.polologistica.unipi.it/, alla voce Master e altri corsi/Corsi di cinese, dovrà pervenire, entro il 21 novembre 2014, alla Segreteria del Polo Universitario Sistemi Logistici (Via dei Pensieri, 60 – 57128 Livorno), unitamente alla ricevuta del versamento della quota d’iscrizione. Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi allo 050/2211214-215-221-228; e mail: [email protected]

Riproduzione riservata ©