Continuano la grandi serate di jazz a Villa Trossi

Mediagallery

Sabato 8 agosto alle ore 21,45 Villa Trossi (Via Ravizza 76 – Livorno) ospita il famoso clarinettista-saxman Nico Gori in coppia con la cantante Stefania Scarinzi, ed il trio composto dal  pianista Eugenio Corsaro, il contrabbassista Fabio Di Tanno ed il drummer Marco Simoncini.

Nico Gori è considerato uno dei migliori musicisti in Europa, e non solo. Di origine toscana, ha vissuto prevalentemente in Svezia, a Copenhagen, dove ha affinato l’attività concertistica con numerose tourneè in tutta Europa.

La serata prevede un tributo al grande pianista Renato Sellani, che ha lasciato una impronta musicale unica nel panorama jazz italiano, rielaborando standards e soprattutto il jazz brasiliano della bossa nova.

La cantante Stefania Scarinzi, è stata allieva di Bob Stoloff della Berklee School a Boston e ne è diventata stretta collaboratrice nei Vocal Summit. Durante la sua permanenza a New York viene citata quale miglior talento jazz, e si diploma a Los Angeles in canto jazz.

Eugenio Corsaro è pianista di vocazione jazz. Le sue origine mediterranee donano al suo tocco estrema sensibilità e profonda conoscenza dei temi proposti.

Alla ritmica il duo formato dal basso di Fabio Di Tanno e la batteria di Marco Simoncini, che alla luce della loro poliedrica esperienza internazionale sono un sicuro supporto per i grandi solisti.

Continuano così le serate dedicate al grande jazz che, arricchendo il calendario generale, costituiscono elemento di punta per questo genere nella estate livornese grazie alle sinergie tra Associazione Pietro Napoli, Circolo Galliano Masini, Compagnia livornese di Operette e Fondazione d’arte Trossi-Uberti.

Prenotazioni per il concerto Roberto Napoli tel. 338 5081221 – ingresso Euro 15,00 – Villa Trossi Via Ravizza 76 – Livorno – inizio spettacolo ore 21,45

Riproduzione riservata ©