Certe notti… in auto, aspettando Ligabue

Mediagallery

Hanno dormito due notti in macchina davanti ai cancelli del PalaModì (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere il video) per aspettare il loro idolo, Luciano Ligabue, che stasera e per due serate consecutive, animerà il palazzetto di Porta a Terra con il suo rock inimitabile e sulla cresta dell’onda da oltre due decenni.
Così ecco “l’accampa-Liga” sul piazzale all’alba pronto per essere etichettato alle 18,30 con tanto di braccialetto distintivo pronto per buttarsi nel “Mondovisione Tour”.
“Abbiamo passato due notti in auto per Ligabue. Adesso – spiegano due ragazzi euforici per l’imminente inizio dei concerti del “Liga”- aspettiamo che ci facciano entrare per poter ascoltare e vedere Luciano”.

Riproduzione riservata ©