Cena d’autore dedicata all’attore Nuti

INFO 392 - 08.57.675. Mercoledì 29 luglio all'agriturismo Casale del Mare a Castiglioncello una serata dedicata al grande attore toscano. Durante la serata verrà presentato il libro "sono un bravo ragazzo"

Mediagallery

L’evento in programma mercoledì 29 luglio all’agriturismo Casale del Mare a Castiglioncello sarà una serata dedicata al grande attore toscano Francesco Nuti, serata organizzata all’interno del percorso “cene d’autore”, per rendere omaggio al grande contributo artistico che Nuti ha dato al patrimonio culturale dell’intero cinema italiano. Durante la serata, che si svilupperà su una base di una cena preparata appositamente dallo chef della struttura Marco Parillo, verrà presentato il libro “sono un bravo ragazzo”, racconto autobiografico della vita di Francesco Nuti (andata – caduta e ritorno) e presenzieranno il fratello Giovanni Nuti coautore del libro, il regista Valerio Groppa, il musicista Marco Baracchino per una serata di mezz’estate al fresco della nostra struttura, con musiche varie ed interpretazioni teatrali.

SONO UN BRAVO RAGAZZO autobiografia di Francesco Nuti, curata dal fratello Giovanni Nuti, tra andata, caduta e ritorno! Una storia dannata e meravigliosa, la storia di un grande talento che, cresciuto a Prato ed iniziando sin da giovanissimo a sentire il fuoco dell’arte è arrivato velocemente all’apice del successo diventando per oltre 10 anni il re del cinema italiano. Storie e racconti di musica, di film, di donne che ha graffiato e che lo hanno graffiato, storie di amicizie, di famiglia. Un viaggio completo nel mondo di Francesco. Il libro racconta poi il momento di crisi, quando Francesco ha incontrato purtroppo la depressione e di alcolismo. Passando dei momenti molto pericolosi ma combattendo come ha sempre fatto con il suo carattere generoso ed arrogante. Un artista dal talento puro che anche dopo la caduta e dopo essere stato in coma per più di 80 giorni, è tornato a vivere. Ed ha voglia di lavorare ancora. Ora vive per sua figlia Ginevra, ama il cinema, il biliardo, la musica le donne… praticamente come prima! Ma ora è un bravo ragazzo…

Riproduzione riservata ©