Il Ca’Moro si veste con i sapori del vino

Mediagallery

Giovedì 30 giugno una serata speciale al ristorante Ca’Moro insieme alla ditta Cavit (cantina viticoltori del Trentino), azienda tra le prime tre a livello italiano nel mondo del vino. La nostra cucina labronica incontra i sapori dei vini trentini in un connubio non solo gastronomico ma anche culturale. Due tradizioni lontane ma unite dalla cucina e dai sapori abbinati con maestria dalla cuoca del Ca’moro Loredana Lazzara e spiegati dal Brand Ambassador di Cavit Mario Dorigatti che seguirà la parte della mescita spiegando i prodotti dell’azienda ai clienti.
L’evento andrà a supporto del progetto del ristorante Ca’Moro di integrazione dei ragazzi con disabilità della Cooperativa Parco del Mulino con sede all’Ardenza a Livorno. Durante la serata la musica di Michele Viva socio della Cooperativa assunto come pianista e la simpatia del cameriere Paolo Faccenda, anche lui socio lavoratore delle Cooperativa, uscito dall’alberghiero di Rosignano, specializzato in sala e bar.
Siamo ormai all’inizio della terza stagione estiva sul risto bateau, il peschereccio di 26 metri allestito a ristorante con 50 coperti, attraccato nella Darsena Vecchia di Livorno: la Cooperativa sociale di tipo B ha raggiunto buoni risultati nell’inserimento con continuità di ragazzi disabili nel mondo del lavoro.
Il peschereccio ristorante non è solo un luogo caratteristico dove si mangia una sincera cucina livornese ma un posto di lavoro veramente speciale dove si respira e si vive con allegria un progetto sociale vanto per tutta la nostra bellissima Toscana. Per info 3345969241 Marco Paoletti.

Riproduzione riservata ©