A 9 anni debutta al Salone del Libro

Mediagallery

Sofia Debora Fusco, una bambina livornese di 9 anni, partecipa al Salone Internazionale del Libro in corso a Torino (dal 12 al 16 Maggio), dove presenterà il suo primo libro, dal titolo “La città delle cinque perle”.
Si tratta di racconti per bambini che l’autrice ha scritto tra i 7 e gli 8 anni di età e che sono stati raccolti in un libro pubblicato dalla casa editrice Istos, specializzata in editoria per bambini e ragazzi.
Il libro è già stato presentato in anteprima alle classi della Scuola “Benci”, dove l’autrice frequenta la quarta elementare, nel corso di due incontri durante i quali è stata letta e messa in scena una delle storie che fanno parte del libro. A seguire la giovane autrice ha risposto alle tante domande dei bambini presenti, raccontando come ha iniziato a scrivere e quale è stato il percorso che ha portato alla pubblicazione del libro.

La lettera di Sofia – Ciao a tutti, mi chiamo Sofia Debora, ho 9 anni e frequento la quarta elementare. Sono nata e vivo in Toscana, una regione bellissima, ricca di storia, arte, cultura e paesaggi meravigliosi. Però mi sento cittadina del mondo, amo viaggiare, visitare altri paesi e conoscere persone, luoghi e lingue di tutto il mondo. Tra i tanti paesi che ho visitato, quello che amo di più è la Spagna, con cui ho un feeling davvero speciale! Ci sono stata varie volte e sono rimasta affascinata da quella terra, dai suoi paesaggi, dalla sua storia, dal modo di vivere e lì mi sento sempre veramente a mio agio, come se fossi a casa mia. Ho iniziato a scrivere racconti a sette anni, mi piace molto inventare nuove storie, creare personaggi dalla mia fantasia ed immaginare mondi diversi. Le mie grandi passioni, oltre la scrittura ed i viaggi, sono la musica, specialmente quella rock degli anni ’70, il tennis (sogno di poter giocare un giorno sull’erba di Wimbledon), il cinema (in particolar modo i film di animazione; il mio preferito è Frozen, ma mi piacciono anche le commedie italiane, soprattutto i film con Totò, Benigni e Troisi), la fotografia (porto sempre con me la mia macchina fotografica) e, naturalmente, la lettura. Leggo in continuazione, un libro dietro l’altro, di generi e argomenti diversi. Adoro Roald Dahl, l’autore di libri per bambini come “La fabbrica di cioccolato” e “Matilde”, mi sono appassionata a leggere La Divina Commedia raccontata ai bambini; per me Dante è veramente un genio, perché dalla sua fantasia ha saputo creare qualcosa di grandioso. Mi piace anche leggere libri che mettono alla prova il mio ingegno, come ad esempio “La grammatica ti salverà la vita” e “101 giochi per piccoli filosofi”, ma soprattutto mi piace giocare con gli amici e stuzzicare i miei due fratelli (uno più grande ed uno più piccolo di me). Sì, lo ammetto: sono piuttosto vivace e spesso combino scherzetti a chi mi circonda.
Spero che il mio libro vi sia piaciuto. Se volete leggere altre storie che ho scritto, o se volete sapere qualcosa di più su di me, o magari vedere le foto dei miei viaggi, vi invito a visitare il sito www.sofiadeborafusco.it

Riproduzione riservata ©