Bagni, aperti i “Cala Bianca” fino al 2 maggio

Mediagallery

Dal 19 aprile fino al 2 maggio lo stabilimento balneare di Quercianella “Cala Bianca” apre gratuitamente i cancelli alla città.
Lo stabilimento offre l’ingresso alle proprie strutture tutti i giorni in orario 10-16, ovvero nelle ore più calde della giornata.
E’ l’ultimo appuntamento del calendario “Sui Bagni d’inverno”, l’iniziativa promossa dal Comune di Livorno in accordo con il Sindacato Balneari di Livorno, che prevede a turno il libero e gratuito accesso in alcuni stabilimenti balneari del litorale livornese in periodo invernale .Coinvolti quest’anno i Bagni Tirreno, Acquaviva,Fiume,Onde del Tirreno, Roma,Lido,Nettuno (quest’ultimo aperto fino a domani sabato 18 aprile).
Durante l’apertura straordinaria non sono attivi i servizi di assistenza bagnanti e salvamento -che devono invece essere obbligatoriamente resi nella stagione balneare – ma solo un servizio di sorveglianza generale dello stabilimento. L’eventuale apertura di bar e ristorante rimane a totale discrezione del gestore. Un’ordinanza specifica regolamenta l’accesso con i divieti a cui i cittadini devono sottostare.

Riproduzione riservata ©