Doppio appuntamento al Grattacielo

Mediagallery

Doppio appuntamento col teatro questo fine settimana con K e La favola di un’altra giovinezza. K, in scena venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 settembre, è l’atto conclusivo di un percorso di formazione condiviso dal Centro Artistico Il Grattacielo e dalla Fondazione Goldoni e incentrato sull’immaginario e la poetica di Franz Kafka. La firma in calce alla locandina è quella dei tre docenti del laboratorio: Francesca Della Monica, che dello spettacolo ha curato la scrittura vocale, Claudia Caldarano, che ha curato la parte fisica del lavoro, e Alessandro Brucioni, a cui si devono la drammaturgia e la regia. In scena ci saranno Flavia Adorini, Giorgio Arimondi, Giovanni Cadoni, David Di Luca, Alessandra Donati, Silvia Magnani, Chiara Manna, Giacomo Masoni, Silvia Rosellini e Massimiliano Turrini.

In scena venerdì e domenica alle 21.30, il sabato lo spettacolo sarà preceduto da LA FAVOLA DI UN’ALTRA GIOVINEZZA della compagnia Il Mutamento Zona Castalia e andrà quindi in scena alle 22.30.

LA FAVOLA DI UN’ALTRA GIOVINEZZA, ispirato all’omonima opera di Mircea Eliade, è interpretato e diretto da Eliana Cantone, e racconta in chiave comica la storia di una sessantacinquenne italo-rumena colpita da un fulmine e miracolosamente ringiovanita.

Il biglietto intero costa 10 euro, 8 euro il ridotto over 65 e studenti, 6 euro l’ingresso per i soci e i possessori di SEMicard.

Info: 0586 890093, www.livornoteatro.it

Riproduzione riservata ©