Premio Combat Prize, i nomi

Mediagallery

di Sandra Mazzinghi

L’arte contemporanea invade Livorno con la sesta edizione del Premio Combat Prize: i Granai di Villa Mimbelli e la Fortezza Vecchia da sabato 27 giugno fino a sabato 25 luglio saranno i luoghi per ammirare le 80 opere provenienti da tutto il mondo.
Il Premio è articolato in cinque sezioni: Pittura, Grafica e Opere su Carta, Fotografia, Scultura e Installazione, Video e gli 80 finalisti che si sono confrontati a colpi d’arte sono stati selezionati dalla giuria composta da Fabio Cavallucci (direttore del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato), Patrizia Sandretto Re Rebaudengo (presidente della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino), Roberta Valtorta (direttore scientifico del Museo di Fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo), Andrea Bruciati (direttore artistico Art di Verona) e Francesca Baboni e Stefano Taddei (curatori indipendenti).

La premiazione dei vincitori si svolgerà sabato 25 luglio. Tra le novità della sesta edizione, una nuova residenza d’artista a Firenze.

Premi: € 6000 per il vincitore sezione Pittura; € 6000 per il vincitore sezione Fotografia; € 4000 per il vincitore sezione Grafica; € 4000 per il vincitore sezione Scultura e Installazione; € 4000 per il vincitore sezione Video.

Il premio Combat Prize 2015 è promosso dall’Associazione Culturale Blob Art, in collaborazione con il Comune di Livorno e con il contributo della Regione Toscana.

Ecco di seguito tutti i nomi dei finalisti:

SEZIONE PITTURA
Vittorio Mario Bianchi, Nicolò Bruno, Guglielmo Castelli, Cristiano Menchini, Eugenia Cuéllar, Veronica De Giovanelli, Eilish, Alessandro Fogo, Roberto Goldoni, Friederike Jokisch, Egle Karpaviciute, Nataly Maier, Davide Mancini Zanchi, Vincenzo Merola, Roberto Messina, Sabrina Milazzo, Dario Molinaro, Delphi Morpurgo, Lorenzo Morri, Isabella Nazzarri, Patrizia Novello, Juan Eugenio Ochoa, Stefano Pascolini, Emilio Patalocchi, Greta Pllana, Giovanna Sottini, Noemi Staniszewska, Massimo Stenta, Maddalena Tesser, Sulltane Tusha

SEZIONE GRAFICA
Stefano Allisiardi, Chiara Fucà, Samuel Grajfoner, Michael Hirschbichler, Just_luce, Ingrid Ledent, Vincenzo Punzo, Nani Puspasari, Shirin Salehi, Elisa Talentino

SEZIONE FOTOGRAFIA
Sara Baxter, Nicoletta Boraso, Eric Davanzo, Bin Feng, Matteo Girola, Marco Groppi, Michael Hirschbichler, Gillian Hyland, Luca Lupi, Tiziano Rossano Mainieri, Rachele Maistrello, Oriella Montin, Paola Pasquaretta, Marta Primavera, Razzauti Fate Vobis, Ursa Schoepper, Lamberto Teotino, Bob Wolfenson, Marco Maria Zanin, Alessio Zemoz

 SCULTURA/INSTALLAZIONE
Aleksandra Ignasiak, Sally Buchanan, Samuele Cherubini, Freya Gabie, Marco Gobbi, Nicola Guastamacchia, Ketra, Luca Rossi, Suresh Babu Maddilety, Francesco Pellegrino

SEZIONE VIDEO
Ricky Bardy, Alessandra Caccia, Francesco Cardarelli, Daniel Nicolae Djamo, Elena Tortia, Roberto Fassone, Michael Gaddini, Oren Lavie, Camila Rodríguez Triana, Anna Rose

Info: Associazione Culturale Blob ART tel. 0586/ 881165
http://www.premiocombat.it/

 

Riproduzione riservata ©