Al Teatro Goldoni la Serata finale di “Livorno al centro”

Saranno premiate eccellenze livornesi di fama nazionale e internazionale

Mediagallery

Sarà l’incantevole scenario del Teatro Goldoni ad ospitare Domenica 22 maggio la serata finale di Livorno al centro la kermesse di tre giorni che ha visto le piazze del centro città animate dalle associazioni culturali livornesi in un tourbillon di eventi ed iniziative nell’intento di valorizzare sempre di più il nostro patrimonio.

Anche il Teatro Goldoni ha partecipato all’organizzazione di questo festival con estremo piacere – dichiara il direttore Marco Leone perché è una occasione per moltiplicare le possibilità di incontro tra la città e il suo teatro, un modo per mettere il teatro in relazione con le energie vitali e con le ricchezze artistiche e culturali che la città ha.

Il Teatro aprirà alle ore 17 con la proiezione,nel foyer,del documentario “Appunti per una biografia mascagnana” documentario sulla vita e le opere del grande musicista livornese Pietro Mascagni con la regia di Sergio Licursi; in contemporanea la biglietteria inizierà la consegna dei biglietti gratuiti per assistere al varietà della sera.

Alle ore 21, sul palco del Teatro Goldoni, inizierà il varietà “Livorno al Centro”, sul palcoscenico vedremo alcune delle nostre eccellenze artistiche che si sono distinte valorizzando l’identità livornese a livello nazionale ed Internazionale. Saranno 10 gli artisti premiati in qualità di rappresentanti della cultura e dello spettacolo della nostra città. La premiazione sarà a cura dall’assessore alla cultura Serafino Fasulo e dal direttore generale del Teatro Goldoni Marco Leone. A fare da cornice a l’inedito evento ci sarà il direttore artistico del festival Riccardo Della Ragione che presenterà insieme a l’Ensemble Bacchelli, diretta dal maestro Rita Bacchelli, per un concerto di grande musica con arie dal Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, dall’Amico Fritz e Cavalleria rusticanadi di Pietro Mascagni e per accompagnare le performance delle soprano Laura Brioli e Arianna Rondina.

Biglietti:Ingresso gratuito con biglietto numerato che sarà possibile ritirare alla biglietteria dalle ore 17- Informazioni: Teatro Goldoni tel.0586 204290.

Riproduzione riservata ©