Al Nuovo teatro delle commedie, “Ilio Barontini Recital”

Mediagallery

Martedì 24 novembre alle 21.30 secondo appuntamento della stagione di musica classica al Nuovo Teatro delle Commedie con Ilio Barontini Recital, concerto in collaborazione con Istituto Superiore di Studi Musicali Mascagni e Associazione Mercury. La stagione di musica classica ha inaugurato con un altro grande pianista, Daniel Rivera, e proseguirà con grandi pianisti di fama internazionale che lavorano o sono nati nel nostro territorio, e si esibiranno sul palco del NTC con un repertorio pensato per l’occasione.
Ilio Barontini ha pensato per la serata al NTC un programma basato sui grandi classici: Mozart – Fantasia K.475, Clementi – Capriccio (in forma di Sonata) op.47 n° 1, Adagio, Allegro Agitato, Adagio Sostenuto, Allegro vivace – Presto, Chopin – Sonata op.58, Allegro maestoso, Scherzo (Molto vivace), Largo, Finale (Presto, non tanto). Prolusione di Albarosa Lenzi Barontini che ci introdurrà agli autori e alle musiche protagoniste della serata.
Ilio Barontini è una delle espressioni più originali del panorama musicale italiano. Nel 1972 ha intrapreso l’attività concertistica, come solista e in duo con prestigiosi strumentisti, e quella didattica presso l’Istituto Musicale “P.Mascagni”. In quarant’anni di attività ha tenuto numerosi concerti come pianista e clavicembalista in varie formazioni cameristiche in Italia e all’estero (Spagna, Portogallo, Svizzera, Austria, Germania, Marocco, Egitto, Tunisia, Algeria, Canada ecc.) e recentemente con le figlie Ilaria, flautista e in duo pianistico con Caterina. Ha registrato per emittenti radio-televisive nazionali ed estere ed ha inciso per la Fonè, Florence International, Il Bagatto-Musica di Carrara. Dal punto di vista dell’attività didattica, parallelamente alla docenza presso l’Istituto Mascagni, è sempre stato sensibile ad operare nel territorio promuovendo iniziative volte alla formazione dei giovani musicisti e alla divulgazione musicale. Fra i suoi allievi molti si sono affermati ed inseriti nel panorama concertistico internazionale (Marco Evangelisti, Gabriele Baldocci, Augustin Hadelich, Andrea Pellegrini ecc.) altri in ambito locale o nell’attività didattico-pedagogica. È stato definito un pianista controcorrente per la scelta di programmi inconsueti, spesso monografici, tesi a investigare aspetti meno noti della letteratura pianistica o a mettere in risalto le caratteristiche di autori che hanno giocato un ruolo importante nella storia e nell’evoluzione del linguaggio musicale. Il NTC e l’I.S.S.M. Mascagni dallo scorso anno hanno protocollo d’intesa con la finalità di collaborare alla diffusione e promozione della musica classica sul nostro territorio. Lo scorso anno il NTC ha già ospitato nella sua programmazione i concerti degli allievi più meritevoli dell’Istituto, dando la possibilità quindi a giovani musicisti di relazionarsi con il pubblico su un palco importante come quello del NTC. Quest’anno il NTC e l’I.S.S.M. Mascagni consolidano la loro collaborazione e insieme all’Associazione Mercury ripartono con una stagione di musica classica che porterà grandi musicisti sul palco del teatro. Il prossimo appuntamento, dopo il primo con Daniel Rivera, sarà martedì 22 dicembre con Gabriele Baldocci Recital.
Ingresso 10 euro. Sconti per gli studenti dell’I.S.S.M. Mascagni. Prevendita su www.nuovoteatrodellecommedie.it.
Per maggiori informazioni e per prenotazioni 0586 1864087 o mail [email protected]

Riproduzione riservata ©