Al Circolo Masini omaggio a Renata Tebaldi

Mediagallery

Mercoledì 18 novembre, alle ore 16, il Circolo Masini dedica un pomeriggio alla voce e all’arte di Renata Tebaldi. Nominata “voce d’angelo” per lo splendido colore vocale terso ed intenso, ancora amatissima dal pubblico, Renata Tebaldi dominò la scena insieme a Maria Callas dal 1950 al 1960, al punto in cui gli appassionati di tutto il mondo sembrarono dividersi in due gruppi e contrapposti in favore dell’una o dell’altra. E tanto diverse sembrarono anche le personalità e le carriere delle due cantanti: Maria Callas, “la greca”, regina del Teatro alla Scala, Renata Tebaldi, “voce d’angelo”, diva del Metropolitan di New York. Scontri a distanza sul palcoscenico, scambi di battute indiretti, ma sicuramente anche molto, moltissimo, vicendevole rispetto e grandi successi per entrambe. Ma anche una profonda solitudine sia per Maria Callas che per Renata Tebaldi. Sarà Fulvio Venturi, presidente dell’associazione, a condurre la conversazione con la proiezione d’immagini inedite legate alla carriera di Renata Tebaldi (che nel 1959 interpretò anche una indimenticabile Tosca al Teatro La Gran Guardia con Franco Corelli) provenienti da tutto il mondo, con un contributo speciale dei Metropolitan Opera Archives.

Riproduzione riservata ©