Accardo, stop per una tendinite. Cambia il programma

Mediagallery

Livorno. L’Ort Orchestra della Toscana ha comunicato che il maestro Salvatore Accardo, atteso tra l’altro al Teatro Goldoni il prossimo 24 marzo nell’ambito della stagione musicale, è affetto da una fastidiosa tendinite che di fatto gli impedisce ogni attività. Suo malgrado l’ORT è stata dunque costretta a modificare le caratteristiche della sua prossima produzione in programma a partire da venerdì 20 marzo in diversi teatri toscani (Livorno, Empoli, Firenze, ecc.).

Esprimendo la volontà di recuperare appena possibile la presenza del maestro Accardo nel cartellone, a partire magari dalla prossima stagione, il programma subisce una parziale modifica e sarà concertato dal maestro Daniele Giorgi. Il ruolo del solista sarà affidato alla violinista Leticia Moreno, vincitrice nel 2012 dell’Echo Rising Stars Award.

Giovane talento spagnolo dalla carriera internazionale, la Moreno ha già lavorato con direttori quali Zubin Mehta e con l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo diretta da Yuri Temirkanov. Per conoscere in anteprima ed apprezzare il programma del concerto che si preannuncia di grande espressività e bellezza, dalla Sinfonia n. 5 K.219 al  Concerto per violino e orchestra n. 5 di Mozart, lunedì 23 Marzo, alle ore 17 presso la Sala Mascagni del Teatro Goldoni si terrà la nuova “Guida all’ascolto” condotta dal prof. Daniele Salvini. Nel corso dell’incontro, Salvini si avvarrà di video ed incisioni storiche dei brani in programma con esecuzioni da parte dei più grandi musicisti del panorama mondiale, alle quali unirà notizie storico-biografiche sugli autori ed il loro tempo. L’ ingresso alla Guida all’ascolto è libero fino esaurimento posti. Sono ancora disponibili i biglietti per il concerto presso il botteghino del Goldoni aperto con orario 17-20 dal martedì al sabato.

 

 

Riproduzione riservata ©