Accademia, parte anche la seconda classe

Mediagallery

di Roberto Olivato

Dopo la partenza avvenuta il 14 luglio degli allievi della prima classe dell’Accademia Navale, impegnati in una campagna addestrativa con il cacciatorpediniere Durant de la Penne in navigazione verso l’Inghiltera, domani mattina saranno gli allievi della seconda classe al comando del Capitano di Corvetta Stefano Luciani ad iniziare la loro campagna addestrativa ma in maniera diversa dai colleghi della 1^ classe. Gli allievi del comandante Luciani, salperanno infatti da Livorno a bordo delle barche a vela del gruppo Navi Scuola della nostra Marina Militare: Capricia – Caroly – Corsaro II – Orsa Maggiore – Stella Polare – Chaplin – Sagittario- Gemini. Ma parte dell’esercitazione avverrà anche con la Nave Cassiopea, un Pattugliatore d’altura che già nell’estate del 2013 aveva partecipato alla Campagna d’istruzione, sempre con gli allievi della 2^ classe. Il programma della Campagna prevede, dopo la partenza del 4 agosto da Livorno, l’arrivo in Sardegna alla Maddalena dove, dopo due giorni di sosta, le vele riprenderanno a gonfiarsi verso la Spagna e precisamente a Palma de Maiorca dove giungeranno il 14 agosto per rimanervi sino all’1 di settembre attraccando nei porti di Palamos dal 22 al 25 agosto e Port Mahon dal 26 agosto al primo di settembre. Il 5 settembre le barche a vela della nostra Marina raggiungeranno la Francia nel porto di Tolone, da dove ripartiranno il giorno 8 facendo rotta verso Imperia, dove l’arrivo è previsto per il giorno 10 settembre ed il 14 rientro a Livorno. Un affascinate viaggio istruttivo che vedrà il tricolore, issato sulle nostre vele, solcare il Mar Tirreno, Mar Baltico, Mar Mediterraneo Occidentale ed il Mar Ligure, per un totale di 1157 miglia nautiche, 23 giorni di sosta e 18 giorni di navigazione.

Riproduzione riservata ©