A Villa Trossi gran finale con l’opera e il jazz

INFO 339 - 77.68.203. Il 27 agosto (ore 21,45) l’ultimo appuntamento della stagione jazz con Greta Ciurlante, voce giovane e dinamica

Mediagallery

E’ un finale di stagione scoppiettante per ESTATE a VILLA TROSSI che si appresta a salutare il proprio pubblico con il doppio appuntamento di mercoledì 26 agosto e giovedì 27 agosto. Mercoledì 26 agosto (ore 21. 15) si terrà infatti l’ultimo concerto lirico con Vissi d’Arte, un appuntamento già molto atteso e dedicato interamente alla musica di Giacomo Puccini. In grande evidenza i quattro interpreti che sono il soprano Silvia Pantani, il tenore Michael Alfonsi (al debutto livornese), il baritono Michele Pierleoni e la pianista Angela Panieri. Come nella migliore tradizione della rassegna sono in programma delle vere rarità (tratte da Egdar e dalla Rondine) accanto a dei brani molto noti appartenenti a Tosca, La Bohème, Madama Butterfly. Per questa serata l’ingresso è fissato in 10 euro ed è possibile prenotare ai numeri 339 – 77.68.203 e 3356067348.
Il giorno successivo, 27 agosto, alle ore 21. 45, si tiene l’ultimo appuntamento della stagione jazz che ha dato grande lustro al cartellone, ideato grazie alla sinergia tra Associazione Pietro Napoli, Circolo Galliano Masini e Compagnia Lirica Livornese, sotto l’egida della Fondazione Trossi-Uberti, con una programmazione che ha spaziato dalla lirica alla classica, dal teatro al jazz ed ha riscoperto un luogo storico della città di Livorno. E’ di scena Greta Ciurlante, voce giovane e dinamica accompagnata dallo squisito jazzin’ del pianista Piero Frassi, con il raffinato tocco di Andrea Melani alla batteria e con la ritmica energica del bassista Renato Marcianò al basso. Per questa serata, ingresso 15 euro, prenotazioni al numero 338 5081221.

 

Riproduzione riservata ©