“L’uomo dal sottosuolo” al Nuovo teatro delle commedie

Mediagallery

Importantissimo appuntamento con il teatro d’autore al Nuovo Teatro delle Commedie. Venerdì 11 e sabato 12 dicembre alle 21.30 Fondazione Teatro della Toscana in scena con “2×2=5 L’uomo dal sottosuolo”, con l’attore brasiliano Cacá Carvalho, per la regia di Roberto Bacci. Lo spettacolo, tratto da “Memorie dal sottosuolo” di Fëdor Michajlovič Dostoevskij, racconta a ricerca di un pensiero cosciente può sprofondarci nel sottosuolo di noi stessi, lì dove la luce della consapevolezza si trasforma nel buio di ciò che possiamo essere o diventare. Nessuno si identificherebbe con il protagonista di questo breve e terribile romanzo, eppure le sue parole, le sue gesta, la sua inguaribile malattia di esistere, possono risvegliare in ciascuno di noi qualcosa di inconfessabile, ma che abbiamo attraversato. Ed è una confessione, quella a cui assistiamo, che non lascia scampo all’ipocrisia e in cui è difficile specchiarsi come esseri umani. La luce che si accende sul protagonista è una luce nera, come può esserlo quella con cui si sviluppavano una volta le fotografie ed a mano a mano che i dettagli appaiono sempre più nitidi ai nostri occhi ed alle nostre orecchie, vorremmo voltare lo sguardo, non ascoltare, rifugiarsi in un altrove che forse non esiste. Nel nostro esistere quotidiano, dove la cultura produce sempre un 4 moltiplicando un 2×2, lasciamo che, almeno questa volta, 2×2 possa essere 5.  Cacá Carvalho è un attore brasiliano simbolo del teatro contemporaneo, conosciuto in tutto il mondo per le sue brillanti interpretazioni e per il suo lavoro attoriale. Collabora da tempo con Pontedera Teatro e con Roberto Bacci, e insieme hanno portato in scena in un tour internazionale diversi spettacoli di successo, tra cui “L’uomo dal fiore in bocca” e “La poltrona scura”, e tre novelle di Pirandello “I Piedi sull’erba”, “la Carriola”, “Il soffio”, spettacolo per cui vince il Premio della Critica e il Premio Shell come miglior attore. La sua collaborazione con Pontedera Teatro prosegue tutt’oggi con la direzione della Casa Laboratorio per le Arti del Teatro per la formazione di attori e professionisti di teatro. Lo spettacolo, prodotto dal Teatro Nazionale della Toscana, è in cartellone in diversi prestigiosi teatri, e dopo l’ultima replica al teatro del Giglio di Lucca approda a Livorno grazie a un’importante collaborazione tra il NTC e la Fondazione Teatro delle Toscana che vedrà sempre nel mese di dicembre approdare sul palco di via Terreni anche LeviedelFool con Made in China. Ingresso intero 10 euro, ridotti a 6 euro per gli iscritti ai laboratori teatrali cittadini e 5 euro under 18. A causa delle ridotte dimensioni del teatro è consigliata la prevendita o la prenotazione al numero 0586.18.64.084 (con possibilità di lasciare un messaggio in segreteria) oppure via mail a [email protected] Prevendita su www.nuovoteatrodellecommedie.it e http://www.oggiateatro.it/pagina-teatro/nuovo-teatro-delle-commedie

Riproduzione riservata ©