Tenta il Guinness: 41 ore di show per Ginevra

L'attore Andrea Magini tenterà di battere il record di 40 ore e 8 minuti di show consecutivo sul palco del Grattacielo. Il ricavato dell'evento andrà in beneficenza per Ginevra

Mediagallery

Ci vorrà davvero tanto coraggio e un cuore grande, un cuore che l’attore Andrea Magini dovrà gettare, il 22 e 23 aprile al teatro “Il grattacielo”, oltre un ostacolo alto 41 ore, il tempo che lo separerà dalla conquista del Guinness World Record per lo spettacolo di cabaret più lungo mai realizzato al mondo. La sfida ufficiale a questo primato che attualmente è detenuto dal comico statunitense David Scott con 40 ore e 8 minuti, è partita mesi fa: “Con il mio staff ci stiamo lavorando da quasi un anno – spiega Magini – e quando abbiamo avuto le idee chiare abbiamo fatto, come da regolamento, la richiesta di sfida al Guinness World Record presentandogli il nostro tentativo, dopo aver verificato tutto lo hanno autorizzato E adesso proviamo a portare a casa questo record!”.
Di grande importanza il fine benefico dell’iniziativa che sarà denominata “41 ore per Ginevra” e vedrà tutto il ricavato destinato alla raccolta fondi per Ginevra una bambina di Livorno gravemente ammalata. “Compito primario di ogni artista è quello di stare sempre dalla parte degli ultimi, dei disagiati, delle persone in difficoltà e di mettere a disposizione la propria arte per fini veramente importanti. Questa manifestazione nasce per aiutare Ginevra e riuscirci sarebbe il più bel Guinness World Record!”.
La scelta di Livorno come città ospitante di questo tentativo non è frutto del caso ma della ferma volontà di Magini di esibirsi nella città labronica. “Amo molto Livorno – conferma l’attore che proprio a Livorno quest’anno ha diretto e interpretato lo show Aria Fresca and Friends – la sento un po’ la mia seconda casa, in questa città ci ho portato molti dei miei spettacoli da inCanto a Nato per Essere Zero, da Sogni di Cabaret a The Italian Job e ogni volta sono stato accolto con grande affetto. Con Aria Fresca poi ho proprio vissuto la città visto i sei mesi di repliche che abbiamo fatto con questo show e posso dire di essermene innamorato! Città stupenda e gente fantastica, si respira la cultura del teatro e della comicità in ogni dove ,insomma un record del genere non potevo che tentarlo qui!”.
Ma di cosa parlerà Andrea Magini in queste 41 ore? “Porterò in scena uno spettacolo vero e proprio, non sarà una lunghissima serie di barzellette per capirci ma un vero e proprio show comico con un suo filo conduttore. Sarà uno spettacolo autobiografico, parlerò infatti dei miei 45 anni in un susseguirsi di monologhi e gag. Insomma si riderà”. La manifestazione che è patrocinata dalla Proloco Livorno avrà inizio alle ore sette di venerdì 22 aprile per terminare sabato 23 aprile alle ore 24. L’organizzazione tecnica è di Irene Ceneri.

Riproduzione riservata ©