Chiesa dei Salesiani, don Felice neo parroco

Mediagallery

Originario del Molise, ma laziale di adozione, don Felice Terriaca salesiano, nuovo parroco al Sacro Cuore è appena arrivato a Livorno ed in vescovado ha salutato mons. Giusti. Ne abbiamo approfittato per iniziare a conoscerlo. «I miei parrocchiani di Roma – racconta ridendo – mi hanno subito detto: a Livorno si mangia bene il pesce, fatti preparare Cacciucco!! Cibo a parte sono stato contento di questa mia destinazione; donGino Berto mi ha raccontato che i livornesi sono tosti e schietti, ma anche generosi e appassionati, in questi giorni inizierò a conoscere la parrocchia, la diocesi e sono sicuro di trovarmi bene qui». «E poi –continua – ho già esperienze “di mare”, la mia prima parrocchia è stata Civitavecchia, sono certo che questo rodaggio mi avvicinerà di più alla gente livornese. Certo – ammette – ereditare il timone dopo tanti anni con una figura di spessore come don Gino, non sarà facile, ma ci proverò, senza fretta e con umiltà: mi piace essere un piccolo tassello della grande famiglia Salesiana.

tratto dal quotidiano online della diocesi – vai alla home page

Riproduzione riservata ©