Ospedale. Convegno su logistica del farmaco

Mediagallery

Venerdì 21 novembre, a partire dalle ore 9.30, alla Biblioteca “M. Caponi” del Campus di Villa Letizia, sede del Polo Universitario Sistemi Logistici di Livorno (via dei pensieri, 60), si svolgerà una giornata di studio sulle applicazioni della logistica al settore ospedaliero. Si tratta di un’importante occasione per conoscere e condividere esperienze, ricerche ed applicazioni relative ad uno dei campi più complessi della logistica. Fra gli invitati saranno presenti Loredano Giorni, responsabile del settore Politiche del Farmaco della Regione Toscana, ed il Prorettore Vicario dell’Università di Pisa Nicoletta De Francesco.

Il programma della giornata prevede alcuni interventi di carattere generale sulle politiche di gestione e riorganizzazione dei servizi sanitari a scala regionale, sull’importanza del responsabile commessa/contratto per i servizi di logistica sanitaria e sull’impatto degli ITS (Intelligent Transport Systems) nella diminuzione della spesa sanitaria.

Inoltre sarà fornito un quadro metodologico e organizzativo delle esperienze nazionali più rilevanti, utile ad evidenziare come non esista un modello ottimale di logistica ospedaliera, ma sia preferibile elaborare la soluzione più adatta di volta in volta, mediante una sorta di ‘toolbox’ a disposizione dei tecnici.

A livello più dettagliato, saranno presentate applicazioni tecnologiche relative alla logistica farmaceutica, quali l’RFid (Radio Frequency Identification) e l’integrazione di questa e di altre tecnologie ICT con modelli e metodi di supporto alle decisioni nella riorganizzazione dei flussi logistici. Su questo argomento, in particolare, ha lavorato il gruppo di ricerca diretto dal professor Fabio Schoen dell’Università di Firenze.

La giornata è organizzata dal professor Antonio Pratelli, direttore del Laboratorio LOGIT presso il Polo Universitario e dall’Azienda CFT Logistica di Firenze, che ha finanziato l’intero studio.  Per iscrizioni e informazioni consultare il sito: www.polologistica.unipi.it e rivolgersi ai seguenti recapiti: e-mail [email protected]<mailto:[email protected]>; tel. 050-2211228-215.

Riproduzione riservata ©