Oltre 1600 Testimoni di Geova livornesi al congresso annuale

Mediagallery

Nonostante il caldo 1.600 Testimoni di Geova livornesi si sono recati a Firenze per loro congresso annuale che si  terrà presso il PalaMandela ben refrigerato per l’occasione. I
presenti questa mattina erano circa 6.000. Oltre alla provincia di Livorno sono  intervenuti testimoni provenienti dalla Versilia e Siena.  Giovanni Lancella, per l’uffcio stampa, ha dichiarato: “Gesù, il fondatore del cristianesimo, è considerato uno degli uomini più influenti e importanti che sia mai vissuto. Essendo cristiani, i Testimoni di Geova sono pienamente convinti che il modo di vivere di Gesù sia il modello che dobbiamo seguire nella nostra vita. Il congresso “Imitiamo Gesù!” prenderà in esame la vita di Gesù, narrata nella Bibbia, e metteranno in risalto in che modo tutti, a prescindere dal loro retaggio, stile di vita o fede religiosa, possono trarre beneficio
a livello pratico dall’esempio e dagli insegnamenti di Gesù.” Un momento clou del programma sarà la cerimonia del battesimo del sabato mattina alle ore 11:45. Ogni anno in Italia si battezzano oltre 5.000 nuovi adepti. In tutto il mondo i Testimoni di Geova sono più di 8.000.000, organizzati in oltre 115.000 congregazioni.

Riproduzione riservata ©