Nuova sede dell’Istituto Storico della Resistenza

Mediagallery

Il 21 luglio alle ore 18, presso il Palazzo della Gherardesca, in via Galilei, si terrà l’inaugurazione della nuova sede dell’Istituto Storico della Resistenza e Società Contemporanea nella provincia di Livorno (Istoreco). È una nuova sede, prestigiosa, voluta dalla Provincia a cui va il nostro pubblico ringraziamento.

Un’inaugurazione tra le tante? Forse no. Forse in una fase storica come questa in cui è diffuso un certo disorientamento politico, l’inaugurazione di una nuova sede per un Istituto che studia, ricerca, documenta, archivia le pagine di storia di un recente passato e le attualizza nel momento presente non è evento banale. Forse ritrovare il senso della nostra storia e valorizzare ciò che è stato con un’ottica culturale non di parte – e questo, ne siamo convinti, indipendentemente dalle posizioni politiche a cui ognuno di noi aderisce in questo momento – può aiutare a ritrovare un filo conduttore a cui riferirsi, su cui fondare la nostra appartenenza di cittadini e su cui impostare il nostro agire.

È con queste convinzioni che ci permettiamo di rinnovare l’invito ad essere presenti il 21 luglio (due giorni dopo l’anniversario della liberazione di Livorno) e a condividere con noi questo momento significativo.

Riproduzione riservata ©