“Livorno nel cuore” dona 1720 euro a Palliative

Mediagallery

Uno spettacolo che ha fatto bene al cuore e ha portato sorrisi agli oltre 400 presenti al Teatro Quattro Mori e un abbraccio di solidarietà all’Associazione Cure Palliative di Livorno. E’ questo il bel risultato della serata “Livorno nel Cuore” organizzata in primis dal giovane regista Umberto Vivaldi Jr. e dal cantautore Matteo Freschi lo scorso 23 febbraio, serata in cui è stata proiettata anche l’anteprima del film “Mi Amor” diretto dallo stesso Vivaldi e interpretato da Valerio Giorgi e Annalisa Arena.
Nella giornata di ieri, giovedì 5 marzo, Vivaldi e Freschi sono andati personalmente a bussare la reparto di Cure Palliative all’ospedale di Livorno per donare il ricavato della serata di beneficenza. Ad accoglierli Francesca Luschi, presidente dell’Associazione Cure Palliative, che ha ricevuto così l’assegno di 1720 euro e ha ringraziato vivamente i giovani artisti per il bell’evento organizzato con le proprie forze.

Riproduzione riservata ©