Il presidente Mattarella scrive al vescovo Giusti

Mediagallery

( foto e testo dal giornale online della diocesi www.lasettiimanalivorno.it)

È arrivato proprio in questi giorni a mons. Giusti, un biglietto speciale di ringraziamento: è la risposta del presidente Mattarella agli auguri inviati dal vescovo in occasione della sua elezione a capo di stato.
Ma l’aspetto più bello è che è scritto a mano, non è un biglietto prestampato, magari con l’aggiunta della firma; un biglietto che il presidente si è preso la cura di scrivere, a penna, come si faceva una volta e che certo dimostra la sua attenzione ed il riguardo verso i rapporti di amicizia.

Questo il testo del biglietto:

Eccellenza reverendissima,
la ringrazio molto per le sue parole di augurio e di ricordo.
Le sono particolarmente grato per la preghiera, di cui ho davvero bisogno.

con grande cordialità.
Sergio Mattarella

Riproduzione riservata ©