Giubileo delle scuole cattoliche in Duomo

Mediagallery

di Roberto Olivato

Un prologo alla Festa del Voto tutto particolare quello che si è visto questa mattina in piazza Grande alle 11. L’arrivo davanti alla Cattedrale di centinaia di studenti ed il loro gioioso vociare, facevano presagire che qualcosa di particolare bollisse in pentola, infatti i ragazzi si erano radunati per partecipare al Giubileo delle scuole cattoliche. Dopo aver attraversato la Porta Santa guidati dal vescovo Giusti in un momento di preghiera i ragazzi, accompagnati dai loro insegnanti, si sono riversati sulla piazza per il lancio di palloncini colorati. Oggi pomeriggio alle 17,30 l’inizio della cerimonia ufficiale in memoria del terremoto del 1742, vedrà la presenza delle massime autorità cittadine e come consuetudine, da parte dei Vigili del Fuoco, la deposizione di una corona di fiori all’immagine della Madonna di Montenero situata sopra i portici. La commemorazione proseguirà in Cattedrale con la concelebrazione della S.Messa del vescovo Simone Giusti.

 

Riproduzione riservata ©