Beatificazione dei due papi. La diretta ai Salesiani

Mediagallery

di Roberto Olivato

Saranno circa un milione i pellegrini provenienti da tutto il mondo per assistere alla beatificazione di Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II . Per chi non potrà essere presente a S.Pietro, in 130 sale cinematografiche delle 20 le regioni italiane sarà trasmessa in diretta la cerimonia religiosa. A Livorno chi vorrà potrà assistere gratuitamente alla diretta, presso il cinema dei Salesiani in viale Risorgimento od il cinema The Space. Ma in una chiesa cittadina si vive questo evento con una commozione più partecipata, come ha ricordato un giovane sacerdote, a Livorno da poco meno di un anno : ‘’ domani sarà una giornata indimenticabile per la beatificazione di due Papi, ma per me in particolare, nel vedere salire agli onori degli altari Papa Giovanni Paolo II, il primo Papa polacco ’’. Queste le parole pronunciate nel corso dell’omelia della S. Messa di sabato pomeriggio dal sacerdote polacco padre Emilio Kolaczyk, parroco trinitario della chiesa di S. Ferdinando. ‘’ L’affetto ed il rispetto che i polacchi hanno sempre rivolto verso il cardinale Karol Wojtyla prima e Papa Giovanni Paolo II – ha proseguito padre Emilio – sono sempre state manifestazioni sincere di stima e l’affluenza di tanti polacchi domani a San Pietro è la prova dell’amore che il mio popolo dimostra di provare nei confronti di Giovanni Paolo II. Un altro segno di profondo affetto sarà la presenza di tutti gli ex presidenti della Polonia, a conferma di quanto Karol Wojtyla abbia rappresentato per la Polonia e dove col suo esempio, anche in momenti politicamente difficili, dimostrò come per superare le difficoltà bisognasse essere buoni cristiani traendo la forza dalla quotidiana vicinanza a Dio.’’ Parole toccanti quelle di padre Emilio, che trovano riscontro nell’alta affluenza di pellegrini polacchi ( si parla di oltre diecimila ) già presenti a Roma nelle prime ore di ieri mattina.

 

 

 

Riproduzione riservata ©