Artisti e vecchie glorie in campo per Ginevra. I nomi

Appuntamento allo stadio per domenica 13 dicembre. Le vecchie glorie e attuali giocatori del Livorno affronteranno una rappresentativa di artisti per raccogliere fondi destinati alle cure della piccola Ginevra affetta da una malattia rarissima

Mediagallery

di Francesco Calvi

Domenica 13 dicembre allo stadio Picchi si affronteranno (calcio d’inizio alle 15) le vecchie glorie e attuali giocatori del Livorno contro una rappresentativa di artisti, cabarettisti e cantanti toscani e non. Si tratta di un evento che abbraccerà tutta la giornata e prevederà un ingresso unico di 8 euro destinati alle cure per la piccola Ginevra affetta da una malattia rarissima, la “leucodistrofia metacromatica”, una malattia degenerativa che non può essere curata in Italia perché fondamentalmente non esiste una cura vera e propria. “L’unica terapia possibile è quella del trapianto di cellule staminali che rallenterebbe i sintomi della malattia”, ha commentato Edoardo Gilbo, nonno della bambina.

0001Il tam tam della situazione clinica di Ginevra ha fatto presto il giro di Livorno ed è giunto alle orecchie di Paolo Stringara, che insieme ad Enio Bonaldi, Igor Protti ed Alessandro Doga, ha deciso di mettere in piedi questo evento benefico. Che vede coinvolto anche il Comune, in particolare nella figura dell’assessore allo sport Perullo, che ha dato la possibilità di sfruttare gratuitamente lo stadio dell’Ardenza. Coordinatori dell’evento saranno anche Dario Ghiselli (Promosport Uisp) e Gino Schirripa che si occuperà dello svolgimento del torneo mattutino tra 16 squadre di bambini del 2007. Un amico di famiglia, Francesco Banti, ha iniziato a far circolare la storia della bambina per riuscire a raccogliere fondi necessari per le cure: “Ho conosciuto Ginevra 4 mesi fa, abitiamo nello stesso palazzo e una sera incrociai la famiglia al cancello d’ingresso. Rimasi stupito dalla volontà del gemellino di Ginevra, Edoardo, di venirmi incontro nonostante fosse per mano della mamma; mi chinai per salutarlo e questi mi accarezzò il volto. Da quel gesto la mia vita cambiò”.

Calendario degli eventi di domenica 13 novembre:
Ore 11 – apertura dei cancelli
ore 11.30 – 13 torneo dimostrativo scuola calcio
ore 14.15 esibizione remoergometro Special Olympics
ore 14.30 – esibizione arti marziali Villa Corridi
ore 14.45 – esibizione cheerleader AGL
ore 15 partita del cuore “sport & spettacolo” arbitrerà Carina Vitulano

Speaker della manifestazione sarà Roberto Cipriani.  L’augurio e l’invito di tutti è quello che la gente di Livorno accorra numerosa per una causa così importante.

Ecco l’elenco completo di chi scenderà in campo:

Nicola PAVARINI, Michele GELSI, Andrea NINCHERI, Paolo TOGNARELLI, Tano SALVI, Massimo SPIGONI, Enio BONALDI, Giancarlo CAPPELLI, Claudio RAMACCIOTTI. Igor PROTTI, Alessandro DOGA Gianluca PRESICCI, Davide BALLERI, Mirco BRILLI, Stefano FERRI, Fabrizio BOCCAFOGLI, Mario PALAZZI, Riccardo MARTELLI, Iuri CANNARSA, Francesco PALMIERI, Davide MATTEINI, Jonathan BACHINI, mister Giuseppe PAPADOPULO, Paolo STRINGARA, Dario BALLANTINI (Striscia la notizia) Leandro BARTORELLI (batterista) Paolo MIGONE (Zelig), Simone BARBATO (mimo Zelig), Matteo BECUCCI (cantante X Factor) Leonardo FIASCHI (striscia la notizia) Paolo CONTICINI (attore), Manuel ASPIDI (cantante Amici), Niki GIUSTINI (cabarettista), Enrico ROSTENI (cabarettista), Vincenzo DI STEFANO (cabarettista) , Massimo ANTICHI (cabarettista), Jerry POTENZA (cabarettista), Roberto POLESE (sosia Freddie Mercury), Michele CRESTACCI (cabarettista) Giuliano CHIARIELLO (imitatore) Giuliano BARTORELLI (chitarrista) Fabrizio PUCCI (giornalista), Marco COSTANZO (animatore), Cristiano LUCARELLI Richard VANIGLI, Edoardo SPAGNOLI, Fabio GALANTE, Luca MATTEI, Mauro MARTELLI (indoor rowing), Lara FILIPPI (ginnastica artistica), Ilaria TOCCHINI (nuoto), Letizia TINGHI (pattinaggio), Alessandro GELLI (regista cinematografico)

ARBITRI: Carina VITULANO – Giorgio NICCOLAI

Riproduzione riservata ©