26 studenti in Cina per imparare il mandarino

Mediagallery

Ventisei alunni delle classi quarta e quinta “C” indirizzo Relazioni Internazionali per il Marketing dell’Istituto Colombo-Vespucci sono in partenza per uno stage linguistico nella municipalità cinese di Chongquing, dal quale torneranno il 25 ottobre prossimo.
Gli alunni, che studiano cinese dalla classe terza, come terza lingua del corso di studi, saranno ospiti del campus universitario di Chongquing, alloggeranno, con i docenti accompagnatori  (la professoressa Gioela Nannipieri, docente di lingua cinese e la professoressa Raffaella Pasquali, docente di lingua inglese) nell’hotel del campus, frequenteranno un corso di lingua cinese e visiteranno anche aziende locali.
In più, durante la prima settimana della loro permanenza parteciperanno al Festival internazionale della Cultura, un’iniziativa a cui prenderanno parte centinaia di studenti provenienti da ogni angolo del mondo, per la quale hanno dovuto preparare una performance artistica.
In queste settimane che precedevano la loro partenza, infatti, i ragazzi, insieme alle docenti accompagnatrici e alla professoressa Elena Lorenzini, regista e coreografa della performance caratterizzata da canti e danze, si sono più volte ritrovati, in orario extrascolastico all’interno della scuola, per montare e provare il tutto.
Ampio sostegno e collaborazione alla preparazione dell’evento è stato fornito anche dalle docenti di diritto delle due classi, Letizia Lessi e e Maria Nardi.

Riproduzione riservata ©