Sughere, ecco il murales

Mediagallery

“Mare azzurro a destra, per regalare allegria, cielo al tramonto a sinistra per donare un senso di pace alle fatiche, al centro il faro”. (clicca sul link sotto all’articolo per guardare le immagini all’interno della fotogallery). Questa la descrizione fatta da Chiara Moneta, della Quarta C Liceo Artistico dell’IIS Colombo-Vespucci del murales che oggi, lunedì 23 marzo, gli alunni della scuola hanno realizzato all’interno dell’istituto di pena livornese.
Così armati di tute bianche, pennelli e tempere, ecco che gli studenti, davanti agli occhi di Marco Solimano, garante dei diritti dei detentui, hanno dato vita ad un dipinto di speranza che si è stagliato lentamente ma sempre più perentorio sulla parete designata di un muro del carcere delle Sughere.

Riproduzione riservata ©