Scuole, venerdì mensa sospesa e uscita anticipata

Sciopero delle ditte e assemblea sindacale. Venerdì 5 febbraio servizio mensa sospeso in tutte le scuole comunali e statali. L’uscita dei bambini è prevista tra le ore 12 e le ore 12.30

Mediagallery

Le organizzazioni sindacali dei lavoratori del settore “Ristorazione e Turismo” hanno indetto uno sciopero per l’intera giornata di venerdì 5 febbraio. Sono coinvolte in questo sciopero anche le imprese di produzione e trasporto pasti, affidatarie del servizio di refezione scolastica del Comune di Livorno.
Pertanto venerdì 5 febbraio sarà sospeso il servizio mensa in tutte le scuole comunali e statali (nidi, materne e scuole elementari).
Per quanto riguarda i servizi educativi comunali, considerata anche la concomitanza con l’assemblea del personale convocata dalle ore 12.30 alle ore 14.30 (nella sala sindacale del Palazzo Comunale) dai sindacati Cgil e Uil, la direzione servizi scolastici comunali ha stabilito che venerdì 5 febbraio il servizio funzionerà con orario ridotto 7.30 – 12.30 senza mensa.
I bambini entreranno come di consueto tra le ore 7.30 e le ore 9, mentre l’uscita avverrà tra le 12 e le 12.30.
Per i genitori, in particolare quelli dei bambini più piccoli, è fatta salva la possibilità di concordare un diverso orario di uscita, comunque non prima delle ore 11.30.

Riproduzione riservata ©