Scuola in lutto, addio ad una prof di 59 anni e a prof del Classico. Lascia il tuo ricordo

Mediagallery

Scuola in lutto. E’ scomparsa lunedì pomeriggio, all’età di 59 anni, Maria Pastorelli, professoressa di lettere al Vespucci. Diplomatasi per poi laurearsi alla Normale di Pisa, Pastorelli aveva iniziato la professione prestissimo, continuando a esercitare fino a pochi mesi fa con la consueta passione. Prima nelle scuole elementari, poi il passaggio alle superiori, prima all’Orlando e poi al Vespucci. Colleghi e studenti la ricordano come una persona preparata, entusiasta del proprio lavoro, con una grande capacità di comunicare. I funerali si sono svolti martedì ai Salesiani. Abitava in una casa sul viale Risorgimento assieme al fratello.

Dobbiamo, inoltre, darvi notizia di un’altra scomparsa nel mondo della scuola. A 88 anni se ne è andato il professore Carlo Di Spigno, docente di latino e greco al liceo Classico per oltre 40 anni, il che significa che era un uomo conosciuto da generazioni di studenti. In pensione da alcuni anni, Di Spigno originario di Aversa ma in Toscana dall’età di 3 anni, viveva con la moglie (avevano celebrato le nozze d’oro 6 anni fa) in una casa nella zona di piazza Roma, dove immerso nei libri continuava a interessarsi di letteratura greca e latina leggendo e scrivendo. Lascia tre figli.

Riproduzione riservata ©