Primavera della Scienza. Ecco “la merenda di Omero Tciuc”

Mediagallery

Nell’ ambito dell’ evento PRIMAVERA DELLA SCIENZA A LIVORNO (Scienza e Conoscenza. L’impulso delle Telecomunicazioni)- APRILE / MAGGIO 2016- diamo comunicato di un importante appuntamento che coinvolgerà i bambini della 3A( ins. Marchetti- Cirinei) e della 5C (ins. Talà- Boccardi- Mangiola) della scuola primaria Villa Corridi (4° Circolo La ROSA) GIOVEDI 28 aprile alle ore 9.45.

Organizzata dall’ Istituto di Biometeorologia del CNR di Livorno in collaborazione con le docenti del plesso, la presentazione di un itinerario georeferenziato CACCIA AL TESORO che utilizza la narrazione  e i sistemi di Telecomunicazione moderni (metodologia INVOLEN/RAISE + ARISGAME) per potenziare nei bambini la sensibilità ambientale e la conoscenza del territorio di appartenenza.

Sarà la storia del merlo Omero Tciuc e del suo amico Nico il lombrico a guidare i bambini nella riscoperta del complesso delle piante e dei beni artistici presenti nell’ ambiente circostante del Parco attraverso l’ uso dell’ IPHONE e dell’ IPAD. Dimensione ludica e didattica all’ aperto, la Caccia al Tesoro è uno step del Macroprogetto “ECOPLANET” a cui concorrono tutte le classi del plesso quale progettualità unitaria in progress sui temi dell’ ecosostenibilità e delle Nuove Tecnologie.

Riproduzione riservata ©