Pacchetto scuola, da oggi primi soldi alle famiglie

Per facilitare le operazioni di liquidazione sono state indicate specifiche date in base al cognome dell’adulto beneficiario. Ne beneficeranno le famiglie con valore ISEE tra 0 e 6.450 €

Mediagallery

Dal 29 giugno sarà liquidata una prima tranche dei contributi relativi al “Pacchetto Scuola” anno scolastico 2014-2015 finalizzati a sostenere le spese che sono state necessarie per la frequenza scolastica. I contributi che verranno erogati saranno complessivamente 175.500,39 €, pari ai fondi statali assegnati al Comune di Livorno, e ne beneficeranno le famiglie con valore ISEE tra 0 e 6.450 €.  Gli interessati che riscuoteranno per cassa dovranno presentarsi ad uno degli sportelli  del “Banco Popolare” o “Cassa di Risparmi di Lucca Pisa e Livorno” presentando il codice fiscale, il documento di identità ed indicando il seguente numero di mandato: 4837.
Per facilitare le operazioni di liquidazione sono state indicate specifiche date in base al cognome dell’adulto beneficiario: lunedì 29 giugno per i nominativi dalla “A” alla “D”, martedì 30 giugno da “E” a “O” e mercoledì 1 luglio da “P” a “Z”. Gli sportelli bancari saranno comunque a disposizione per la riscossione del contributo anche nei giorni successivi. A coloro che hanno indicato il numero di codice IBAN nella domanda, la somma dovuta verrà accreditata sul conto corrente nello stesso periodo della riscossione per cassa.
Una seconda tranche di liquidazione dei contributi per il diritto allo studio riguarderà invece i beneficiari con valore ISEE tra 6.450,36 € e 13.276,83€ e sarà erogata non appena la Regione Toscana provvederà al trasferimento dei fondi regionali assegnati al Comune di Livorno.

Riproduzione riservata ©