Moveo ergo sum al Liceo Cecioni

Mediagallery

Il 26 aprile si è svolta nella palestra del Liceo Cecioni la presentazione del progetto Moveo ergo sum realizzato in collaborazione con le scuole Bartolena: le alunne Dentone, Falaschi, Longi e Mattei delle classi 3A e B Scienze umane nel corso dell’anno hanno “allenato” un gruppo di 35 alunni più piccoli di pochi anni, che stamani si sono esibiti con successo nella danza sportiva. Le studentesse del Cecioni sono state molto brave, impegnandosi con costanza, serietà, competenza, ed anche in modo del tutto autonomo nel progetto che le ha viste sì maestre, ma in una relazione alla pari e quindi più efficace. Un ringraziamento particolare alle insegnanti Giunti e Galano che ormai da anni si impegnano per la realizzazione di questa iniziativa, che favorisce la socializzazione e l’inclusione.

Riproduzione riservata ©